31Marzo

SAHASRARA

SAHASRARA
Sahasrara significa mille, mille petali del fiore di loto che lo rappresenta.
Con questo ultimo chakra, ora siamo veramente alla trascendenza di ogni aspetto duale e fisico,
anche per questo, forse, Sahasrara sarà il chakra piu difficle da comprendere per la mente razionale.
Sahasrara è situato sulla cima della testa e rimane fuori dal corpo fisico, è il centro energetico che ti collega all'Assoluto, dove avviene lo stadio ultimo dello yoga, alla quale ogni praticante ambisce,
ossia il Samadhi, l'illuminazione, la trascendenza dal piano terreno.
Sahasrara non governa nulla sul piano fisico, ma puoi capire il suo equlibrio in base a diversi stati della tua coscienza.
Rispondi a queste semplici domande per capire come sta il tuo Sahasrara:
  • Hai gia fatto viaggi astrali?
  • Ti è mai successo e ti succede di sentire che esci dal corpo fisico ed entri in un altra dimensione?
  • Hai mai avuto visioni extrasensioriali, visive, uditivi o/e tattili?                                                                                                                                                           
Con Sahasrara siamo arrivati alla fine di questo viaggio meraviglioso attraverso questi centri che sono le porte del paradiso interiore.
Sahasrara forse, sarà il piu difficile da percepire, se hai una mente molto razionale, ma comunque vedremo in questo mese che ci aspetta cosa accadrà.
In tanto se vuoi, a casa, puoi meditare su di lui in questa maniera:
siedite comodo in una posizione in cui puoi tenere la schiena diritta, 
visualizzando sulla cima della testa un fiore da mille petali di colore bianco tendente all'oro,
se ti serve anche un matra, per non distrarti troppo, puoi ripetere, nello spazio di Sahasrara l'Om.

Bene spero che anche questo breve post sia stato utile per la tua crescita interiore.
Augurandoti gioia e amore ti aspetto in classe!
 
Hari Om Tat Sat
Ivanka Radhika