Vita Spirituale

14Novembre

R I T I R A R S I

R I T I R A R S I

Ritiro, ritirarsi, ossia entrare dentro. Ancora a botta calda manifesto, esternando a parole quello che, questo ultimo ritiro nell’isola del mio cuore è stato per me. Quando si va da un'altra parte del mondo, in una zona a noi sconosciuta, uscendo da una zona, a noi sempre cara di comfort, in compagnia di persone conosciute e sconosciute, è come se si formasse una vita a se stante.  La parola stessa lo definisce: R I T I R O, ma ritirarsi da cosa? 

24Ottobre

36 ORE

36 ORE

Non sono neanche arrivata da trentasei ore nell’isola del mio cuore, e per tutto cio che mi è  successo, pare sia qui almeno da un mese. Sono atterrata alle otto e trenta del mattino e dopo dodici ore incontro una ragazza, Darinka, che come me porta un nome dell’est proprio perché come me, ha origini slave. Non solo, come me scrive, viaggia e parlando scopriamo di avere anche situazioni molto intime in comune.

29Settembre

PERDONATE E VI SARà PERDONATO

PERDONATE E VI SARà PERDONATO

“Non giudicate e non sarete giudicati;

non condannate e non sarete condannati;

perdonate e vi sarà perdonato”.

04Novembre

A MILLE VOLT

A MILLE VOLT

Un concetto molto importante dell’amore proprio è avere energia alta.
Cosa vuol dire avere tanta e alta energia?
Essere in salute, ma non solo fisicamente, stare bene significa: alzarsi alla mattina felici, essere entusiasti, avere ispirazioni, avere la profonda capacità di ascoltarsi e seguire il proprio sentire.
Non serve tanto, perché dentro di noi c’è un centro d’intuizione, una sana capacità di sentire perfettamente cio di cui abbiamo bisogno.

13Ottobre

GRATITUDINE

GRATITUDINE

Quante volte ringrazi la vita in una arco della giornata? Spero tante, una teoria di fisica quantistica sostiene che piu sei grato alla vita , piu la vita di darà motivi per esserlo ancora di piu. Quando nel 2009 la mia vita è cambiata radicalmente, di conseguenze a scelte fatte, iniziai a coltivare un profondo senso di gratitudine per semplici e piccole cose, come: avere un corpo, poter avere degli amici, permettermi di fare la colazione al bar, vedere un tramonto, riposarmi in un comodo letto, respirare.

15Settembre

AMARE TUTTO

AMARE TUTTO

Caro lettore, con questo articolo voglio approfondire un pochino di piu, il viaggio verso l’amor proprio.  Esattamente come accade con un'altra persona, l’innamoramento attraversa diverse fasi, e affiche questo non sia un fuoco di paglia, bisogna essere ben consapevoli che questo viaggio vivrà diversi momenti. Prima di tutto, come già scritto nell’articolo del 23 di agosto, intitolato “Ispirazione di settembre” per partire verso l’amor proprio bisogna prendersi la responsabilità e decide seriamente una volta per tutte che noi siamo gli artefici dell’appagamento della nostra vita e che se vuoi con integrità far crescere la tua vita verso una completezza interna e non piu dipendente da eventi esterni o da altre persone, devi prenderti le tue responsabilità.

[12 3 4 5  >>