29Dicembre

AMOR CH'A NULLO AMATO AMAR PERDONA

AMOR CH'A NULLO AMATO AMAR PERDONA
Il tuo compito non è cercare l’amore, ma, semplicemente, cercare e trovare dentro di te tutte le barriere che hai costruito contro di esso. 
A me questa frase di Rumi mi ha completamente sbarellata, illuminata, accesa.
Chi non è in cerca del grande amore, dell’Anima gemella, di relazioni appaganti, non solo di coppia ma in tutti gli ambiti?
Eppure piu si procede piu diventa difficile trovare sincerità, chiarezza, comprensione, compassione, insomma in una parola: Amore?
Ma che cosa è l’Amore? Le farfalle nello stomaco aspettando quella persona? 
Il sorriso di un bambino? Un gesto inaspettato nel mezzo della notte?
Come si puo’ definire questa parola che tutto crea, e anche tutto distrugge, aggiungerei.
Forse ti starai chiedendo “Ma come distrugge? “
L’amore è creazione è vita.
Ma la vita esiste grazie al fatto che si muore, non sono forse facce della stessa medaglia?
Il fuoco brucia, distrugge, e non sono forse gli ambienti piu amorevoli quelli con candele e fuoco?
 “L’ardente fiamma dell’Amore..”
Alla fine credo che quando si sta cercando qualcosa che non si trova è perché in verità si sta cercando nel posto sbagliato.
Si perché come dice il saggio Rumi… L’amore non va cercato, perché l’Amore è il tutto…
Tutto è un atto d’Amore, tutto è un incredibile miracolo, noi siamo un atto d’amore… 
Le nostre cellule sono amore, il cuore che batte, il cielo, il respiro.
L’amore è tutto e tutto è amore.
Le barriere che abbiamo costruito, sono coloro che non ci consento di vivere questo stato estatico,
orgasmico che accade ogni istante, ogni secondo e quindi ci sembra di andare sempre alla ricerca di qualche cosa che rimane costantemente fuori di noi.
Ma se non riconosciamo l’Amore dentro di noi, come possiamo riconoscerlo fuori? 
Se non sentiamo questa fiamma accesa nel nostro cuore, come possiamo pensare che sia un altra persona a dare fuoco e vita a quel sentimento che di per se esiste gia, basta solo togliere gli occhiali dell’illusione, togliere le maschere, togliere ogni falso pensiero che ci fa sentire lontani, diversi, giudicanti rispetto agli altri.
Lo sai che per la fisica quantistica non ci sono spazzi vuoti, ma tutto è in connessione? 
Adesso tu che stai leggendo, sei connesso attraverso piccole particelle, a me che sto scrivendo,
al di la dello spazio e del tempo, 
a nostra volta siamo connessi ad altri, ma non solo; siamo connessi con la natura che sta dall’altra parte del mondo, siamo tutti un'unica cosa e quindi come si fa a provare separazione, come si fa non provare amore verso ogni cosa se quello che vedo è solo una prolunga di cio che sono io?
Se non sento l’Amore verso tutto e verso tutti significa che mi sto negando l’Amore.
L’amore non è un sentimento, un emozione, l’amore è lo stato naturale del nostro essere solo che c’è ne siamo dimenticati!
Io lo so che forse nella vita persone e situazioni ci hanno fatto soffrire, e tu ti dirai:
“Non posso amare anche loro!” E invece si… Se devi fare l’esperienza dell’Amore la devi fare verso tutto, l’amore non è selettivo, l’amore non metti limiti, l’Amore semplicemente è Amore con tutto e con tutti…
Mi credi pazza? Folle? Insensata? Ti sto antipatica?
Bè sappi che io ti amo lo stesso…
Non ti senti bene se ti amo a prescindere da quello che pensi e provi per me?
Non è forse l’amore che tutti vorremmo? Incondizionato privo di giudizio.
E non sarebbe magnifico se anche tu facessi altrettanto? 
Amare anche chi piu al mondo ti ha fatto soffrire… questo è un atto di vero Amore!
La qualità dell’Amore che dai è la stessa qualità dell’Amore che ricevi.. 
L’universo non è buono, l’Universo è giusto!
 
Inlakesh
“Tu sei un altro me”
Namastè