21Luglio

L'AMORE PER SE STESSI

L'AMORE PER SE STESSI

L’amore per se stessi è qualche cosa che parte dal profondo del nostro cuore, per qualcuno è innato, se ha ricevuto fin da piccolo un educazione bilanciata, in cui le hanno insegnato a mettersi al centro della propria vita, come protagonista e non come una comparsa. 

L’amore per se stessi è una ricerca necessaria, per tutti coloro che nel proprio percorso hanno sofferto, inciampando in relazioni sbagliate, vissuto una vita che supera la sufficienza e alle volte neanche quella.

L’amore per se stessi dovrebbe essere una priorità, dovrebbe essere una materia che ti insegnano all’asilo e poi per tutta la vita, fino a quando, diventi emotivamente indipendente e vivi l’amore da dentro, come una fontana che zampilla elisir di estatsi. 

L’amore per se stessi non significa egoismo, come in molti credono e ci fanno credere, l’amore per se stessi è l’amore per la vita, significa avere la responsabilità di costruire qualche cosa di bello nel proprio cammino, significa non delegare piu a nessuno la responsabilità di essere felici. 

L’amore per se stessi è una continua connessione con la coscienza Divina, con Dio, se credi in Dio, è una amore folle, smisurato, che senti partire dal centro del tuo petto, piu si espande, piu è capace di abbracciare anche gli altri, piu è grande, piu è in grado di supportarti in ogni ostacolo, in ogni cambiamento.

L’amore se stessi significa essere felici, rispettarsi, tollerarsi, ascoltarsi, viversi nel profondo senza giudizio e sarà la stessa qualità di amore che daremo agli altri, perché viene da dentro ed è un dono, non un bisogno, una forma libera di vivere e non una dipendenza. 

Quando si crede che l’amore deve essere ricevuto, allora si, quello che si manifesta è puro egoismo, perché è una continua richiesta, è una continua minaccia di precarietà, nessuno puo garantirti l’amore eterno, neanche una Madre, ma tu si, perchè sei parte del Tutto e dal Tutto ricevi il Tutto. 

L’amore per se stessi è un atto di continua presenza con il proprio centro, con il proprio cuore e se la nostra vita è alimentata da organi che sono dentro di noi, se il respiro è collegato con il nostro centro e il centro della galassia è perchè questo atto d’amore si manifesta in ogni istante tra noi e il cosmo. 

Quando ami te stesso non cerchi piu nulla fuori che ti completi, perché senti che l’amore è in ogni tuo respiro, in ogni tuo passo, in ogni tuo sguardo, in ogni tua parola. 

La cosa piu utile che puoi fare per questa umanità è amarti, gli altri vedranno solo questo in te:  Amore e cosi sarai d’ispirazione a chi ancora non ha compreso che essere al centro della propria vita non è egocentrismo ma un servizio di responsabilità per aver scelto di essere qui in questa vita, amandosi e donandosi. 

Amarsi è la piu grande forma di rispetto per se stessi e per gli altri e se ancora non lo stai facendo inizia da oggi… hai tutta la vita per farlo ed impararlo.

Namastè

Ubud, 21 Luglio 219