Articoli taggati con: spiritualità

13Ottobre

GRATITUDINE

GRATITUDINE

Quante volte ringrazi la vita in una arco della giornata? Spero tante, una teoria di fisica quantistica sostiene che piu sei grato alla vita , piu la vita di darà motivi per esserlo ancora di piu. Quando nel 2009 la mia vita è cambiata radicalmente, di conseguenze a scelte fatte, iniziai a coltivare un profondo senso di gratitudine per semplici e piccole cose, come: avere un corpo, poter avere degli amici, permettermi di fare la colazione al bar, vedere un tramonto, riposarmi in un comodo letto, respirare.

15Settembre

AMARE TUTTO

AMARE TUTTO

Caro lettore, con questo articolo voglio approfondire un pochino di piu, il viaggio verso l’amor proprio.  Esattamente come accade con un'altra persona, l’innamoramento attraversa diverse fasi, e affiche questo non sia un fuoco di paglia, bisogna essere ben consapevoli che questo viaggio vivrà diversi momenti. Prima di tutto, come già scritto nell’articolo del 23 di agosto, intitolato “Ispirazione di settembre” per partire verso l’amor proprio bisogna prendersi la responsabilità e decide seriamente una volta per tutte che noi siamo gli artefici dell’appagamento della nostra vita e che se vuoi con integrità far crescere la tua vita verso una completezza interna e non piu dipendente da eventi esterni o da altre persone, devi prenderti le tue responsabilità.

27Luglio

PIUME E PIETRE

PIUME E PIETRE

Un giorno ho incontrato un uomo che mi ha detto: “Non ti fidar mai di una donna che indossa piume e pietre”

Aveva ragione.

Non ti fidar mai di una donna che indossa piume e pietre, perché molto probabilmente quella donna è nata dall’amore del vento con la terra, e non c’è nulla che le assomigli su questo pianeta. 

29Settembre

PERDONATE E VI SARà PERDONATO

PERDONATE E VI SARà PERDONATO

“Non giudicate e non sarete giudicati;

non condannate e non sarete condannati;

perdonate e vi sarà perdonato”.

23Agosto

ISPIRAZIONE DI SETTEMBRE

ISPIRAZIONE DI SETTEMBRE

“Innamorati di Te” se non lo farai tu, nessun altro potrà farlo al posto tuo.                                                                                          Nessuno mai ci ha educato all’amore responsabile verso noi stessi, normalmente la nostra capacità di amarci è qualche cosa che apprendiamo quando siamo piccoli, in base a come i nostri genitori o chi per essi ci hanno amato. Ma diciamoci la verità, non siamo tutti figli di genitori Yogici, consapevoli, e maturi dal punto di vista emotivo, e quindi molto probabilmente, dopo varie batoste emotive, sofferenze, delusioni, rabbie e frustrazioni subiti in vari contesti, che possono essere di varia natura, come: quelli famigliari, relazionali in genere o anche lavorativi, iniziamo a pensare che il mondo è ingiusto, che tutto è sbagliato, magari iniziamo a incattivirci, e a chiudere il nostro cuore agli altri e di conseguenza anche a noi stessi.

21Luglio

ISOLA DEL MIO CUORE

ISOLA DEL MIO CUORE

C’è sempre un giorno quando viaggio in cui mi ammalo, cose di poco conto, ma c’è sempre quella giornata in cui mi devo fermare, in cui devo rallentare, difficile in un posto come questo, dove in ogni secondo c’è qualche cosa di stupefacente da vedere e nella quale avventurarsi, ma oggi è stato quel giorno in questo viaggio.

[12 3  >>