REGOLAMENTO



  • La pratica di esegue a digiuno da minimo 2 ore
  • Durante la pratica è consigliabile non bere e non mangiare
  • Si consiglia un abbigliamento comodo come tuta o fuson, t - shirt e felpa
  • Se hai il tuo tappetino puoi portarlo ma da noi trovi tutto l'occorrente
  • Il telefono deve essere categoricamente spento, anche la vibrazione
  • La scuola apre 15' prima della lezione.
  • La lezione inizia puntuale, la porta d'ingresso viene chiusa al suo inizio. Se arrivi in ritardo l'hai persa... Come un treno.
  • Puo' essere recuperata UNA lezione al mese, nello stesso mese in cui si perde
  • Il mensile deve essere saldato la prima settimana del mese della pratica
  • Eventuali disagi fisici o problematiche particolari vanno segnalate all'insegnante prima dell'inizio della lezione.
  • All'interno della scuola c' è una biblioteca a disposizione gratuitamente per tutti gli studenti, si puo' prendere un testo alla volta con una tenuta massima di 3 mesi, i libri vanno riconsegnati tassativamente entro il 15 giugno dell'anno yogico. Alla presa del testo si chiede una cauzione di 20 euro che verrà resituita a testo resituito.
  • Nei giorni centrali di ciclo è consigliabile non praticare
  • La classe puo' essere prenotata o cambiata in questo modo: quella mattutine entro le 19.00 della sera prima, quella serale entro le 14 del giorno stesso, salvo diponibilità in altri corsi. (altrimenti sarà persa, salvo eccezioni concordate con l'insegnante)
  • All'inizio dei corsi deve essere portato il certificato medico che attesta lo stato di buona salute per la pratica dello Yoga
  • L'allievo è tenuto a praticare con responsabilità ed ascolto, capendo ed ascoltando i propri limiti, prendendosi completamente la responsabilità del proprio corpo.